sterminio mufloni isola del giglio giglionews
Appello alla LAV: "Assolto per non aver commesso il fatto"

ASSOLTO PER NON AVER COMMESSO IL FATTO

Al Presidente della LAV – Lega Antivivisezione Onlus,

sono il cognato di Giuseppe Baffigi dell’Isola del Giglio da voi citato in giudizio ‘per aver, per crudeltà e senza necessità, cagionato la morte di un coniglio selvatico, con l’ausilio di una trappola cosiddetta “a laccio”. Commesso in Isola del Giglio (GR) nell’anno 2016, chiedendo una condanna penale dell’imputato ed un risarcimento di decine migliaia di euro’.

Con sentenza n° 244/2021 depositata in Cancelleria del Tribunale di Grosseto il giorno 16 giugno, il giudice ‘lo assolve dal reato in rubrica ascrittogli, per non aver commesso il fatto’.

Era stata effettuata un’attenta valutazione del contenuto del video prima della messa in stato di accusa di un onesto cittadino? Certamente no.

Il Liberati Piero, guardia venatoria operante per varie associazioni ed enti di protezione animale ed ambientale ha mal vagliato ai fini di un giudizio il gesto del Baffigi che aveva allontanato dalla zona il coniglio unitamente al laccio, perché come dichiarato non gli apparteneva e che non l’aveva installato in quel luogo per di più non di sua proprietà; mentre il Liberati ha affermato che il laccio era stato riarmato in modo che potesse funzionare e catturare altri animali.

Chi lo risarcirà sia del danno morale che da alcune migliaia di euro spesi per difendersi nel processo? Certamente la LAV – Lega Antivivisezione Onlus che ha, presumo, in programma sia scuse che il risarcimento, Le ricordo che a lui l’avevate chiesto.

Alcuni giorni fa ho fatto pubblicare sui due giornali on line dell’Isola (www.giglionews.it e www.isoladelgiglio.net) una lettera per oggetto ‘I MUFLONI DELL’ISOLA DEL GIGLIO’, che Le allego.

Quando vogliamo essere paladini di qualcosa, bisogna sempre pensare in grande.

L’ente parco dell’Arcipelago Toscano sta mettendo dei lacci e procedendo all’abbattimento di tutti i mufloni presenti nel territorio del parco dell’Isola ed inoltre cattura e sposta i piccoli, tolti dal loro ambiente naturale, per metterli in recinti ristretti.

La LAV, che sul proprio sito internet recita testualmente

Sostieni LAV per gli Animali - Lega Anti Vivisezione Onlus - lav.it
Bastano 10€ al mese per Salvare ogni giorno tanti Animali e Cambiare il loro Destino. Grazie al tuo aiuto possiamo combattere ogni giorno per Difenderli e ottenere Giustizia. Aiuta animali sfruttati. Dal 1977 per gli animali. Ferma i maltrattamenti. Adotta a distanza.

cosa sta facendo contro questo massacro?

Tutti ambientalisti sempre, gradirei un cenno di riscontro, cordialmente La saluto.

Argentino Stefanini di Ottavio