Home / news / News Isola del Giglio / “Palcoscenici di Primavera”: spettacolo a favore di AIRCS

“Palcoscenici di Primavera”: spettacolo a favore di AIRCS

aircs isola del giglio giglionews
“Palcoscenici di Primavera”: spettacolo a favore di AIRCS

Quarto appuntamento con “PALCOSCENICI DI PRIMAVERA”, rassegna di teatro e musica, sabato prossimo 6 Maggio alle ore 21,30 al Teatro Filicchi di piazza M. Lavagna (Zona Ospedale) Livorno. La Compagnia Brandi Niccolini Aldorasi presenta “Blocco 3” di Fabrizio Brandi e Francesco Niccolini. Sul palcoscenico il noto ed apprezzato attore Fabrizio Brandi.

C’era una volta a Livorno, Mario Nesi, di anni undici, nato al Blocco 3, nel popolare e mitico rione della Guglia fra gli anni ’70 e ‘80. Il Blocco 3 è l’edificio che lo vede crescere, all’ombra del suo cortile e di una affollata e picaresca umanità, fra compagni di giochi esuberanti, e vicini di casa molto vicini. Mario, sotto l’ala protettiva del padre un tipico comunista d’acciaio di quei tempi, sviluppa i primi germi di ribellione umoristica e autocoscienza. La voglia di crescere ed emanciparsi, non tarderà a portare le prime trasgressioni e le prime esperienze amorose. L’ironia di Mario forgia il suo personaggio in un ritmo allegro ma non troppo.

Blocco 3 è il terzo palazzaccio di una serie di edifici di sicurezza, voluti dal regime fascista a scopo contenitivo per i sovversivi e architettonicamente commemorativo del tiranno (dall’alto si legge una scritta minacciosa come ricorda sempre a tutti il partigiano Oreste). È il centro di un mondo scomposto e ricomposto in un prisma che rifrange la memoria da diverse angolazioni. La narrazione tratteggia con disinvoltura uno spaccato caleidoscopico della profonda umanità che vi si affolla e affianca Mario nel suo mestiere di crescere e di vivere.

I bachi in frigorifero. Il giro d’Italia a tappini. Il bar Giuliano. La Pisorno. La Quercia le ghiande e i maiali. Il circolino. I gatti contro il muro. La Guglia. La cassetta dei galleggianti. Siddharta. La Vespa rossa. L’incerata. I Bagni Luana. Posillipo. L’Estatè. Il libeccio. La pizza da Frenzo. L’Americani. L’Ungheria. Il Paradiso. Le coreane. Camp Derby. Gli scogli piatti. Le triglie con il latte. Pajetta, Ingrao e Berlinguer. Oreste. Yuri senza la y. Mirkone con la k. Willi. Pedro. Ainstai. I fratelli Giordano. Il Gringo. Le caviglie di Cristina. Ciste e Acciuga. Paolino. La Gina. Mi pà.

L’intera rassegna “Palcoscenici di Primavera” è dedicata all’A.I.R.C.S. (Associazione Italiana Ricerca Colangite Sclerosante), a cui sarà devoluto il ricavato della serata.

Biglietti: Posto Unico non numerato Euro 8,00. E’ possibile prenotare telefonando ai seguenti numeri: tel. 335/7658172348/5166854. I biglietti saranno disponibili un’ora prima dell’inizio dello spettacolo presso il botteghino del teatro.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

stefano cavero isola del giglio giglionews

Cordoglio al Giglio per la morte di Stefano, vittima del Coronavirus

Cordoglio al Giglio per la morte di Stefano, vittima del Coronavirus E’ morto questa mattina …

Lascia un commento