Home / Dite la Vostra / Dite la Vostra / “La risacca nel porto: cosa aspettiamo?”

“La risacca nel porto: cosa aspettiamo?”

“La risacca nel porto: cosa aspettiamo?”

La risacca di ieri all’interno del porto. Non è né un auspicio né un augurio, ma, possiamo starne certi, arriverà un nuovo 29 ottobre 2018 senza che nulla sia stato fatto. Magari, nel frattempo, qualche altro mezzo pesante sarà sprofondato in qualche voragine creatasi nel porto. E poi tutti a pontificare, bisognerebbe fare questo o quest’altro. Perseverare è diabolico, non c’è niente di umano.

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

replica pulizia isola del giglio castello giglionews

La replica: “Nessun lavoro è improvvisato!”

La replica: “Nessun lavoro è improvvisato!” In risposta alle legittime ma assolutamente infondate e soggettive …

Un commento

  1. No Angelo, non era una voragine creata dalla risacca, era l’asfalto realizzato male. 🙂

Lascia un commento