Home / Dite la Vostra / Dite la Vostra / “Tu eri il Natale, quello bello”
malelingue natale virus guanti integralismo liberi chiedetemi elezioni proposta franca melis isola del giglio giglionews

“Tu eri il Natale, quello bello”

“Tu eri il Natale, quello bello”

Stasera mi sei venuta in mente, veramente non passa giorno che non ti pensi, ma stanotte in maniera particolare. Ti rivedo nel tuo salotto tutto pieno di regali incartati, altri ancora da incartare, luci di Natale per tutta la casa e tu felice di far felice gli altri, i tuoi vecchietti della Baggina, i tuoi amici del Mahjong, i tuoi vicini di casa e sopratutto c’eravamo noi. Io, Simone, Francesco, un regalo e un pensiero per tutti. Tu eri il Natale, quello bello, quello che rimarrà nel mio cuore. Grazie per avermi dato questo grande regalo anche quest’anno, il ricordo di te.
Grazie zia!

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

note natale cielo isola del giglio giglionews

“Note di Natale”: una poesia di Palma Silvestri

Con l’augurio più sincero che le – Note dal cielo di questo Natale – diventino …

Lascia un commento