stati generali escursionismo parco convenzione aib misericordia comune isola del giglio arcipelago toscano giglionews

Parco: entro Febbraio gli Stati Generali dell’Escursionismo

Entro febbraio il Parco si farà promotore degli Stati Generali dell’Escursionismo nell’Arcipelago Toscano

“Apprezziamo molto le proposte avanzate da CAI e Legambiente in materia di promozione e presidio della rete sentieristica – sottolinea il Presidente del PNAT Giampiero Sammuri – e confermiamo il nostro impegno nel promuovere nei primi mesi del nuovo anno gli Stati Generali dell’Escursionismo nell’Arcipelago Toscano. Siamo ovviamente favorevoli a concordare una precisa linea di intervento e a fare fronte comune con l’obiettivo di offrire ai visitatori un sistema di percorsi di grande attrattività. Il Parco è pronto a coordinare un tavolo di concertazione in grado di operare con efficacia ed in tempi rapidi. Subito dopo le festività natalizie avranno inizio i primi contatti per predisporre il percorso di avvicinamento agli Stati Generali sollecitati dalle associazioni ambientaliste locali. In effetti il Direttore del Parco Maurizio Burlando si è già espresso più volte sulla necessità di fare il punto della situazione, confrontandosi con i rappresentanti della Sottosezione Isola d’Elba del Club Alpino Italiano e di Legambiente Arcipelago Toscano. L’Elba e le altre sei isole di Toscana rappresentano un territorio straordinario per l’escursionismo con possibilità di percorrere centinaia di chilometri di sentieri in ambienti di grande fascino paesaggistico, ambientale e storico-culturale – continua il Presidente Sammuri – e siamo consapevoli della necessità di programmare interventi di manutenzione costanti sulla base di un piano annuale che consenta di proporre ai tanti escursionisti che visitano l’arcipelago, italiani e stranieri, una rete di sentieri in ordine e ben segnalata.”

“Malgrado recenti importanti lavori – afferma il Direttore Maurizio Burlando – la rete sentieristica delle nostre isole richiede ulteriori sforzi ed attenzioni e per questo riteniamo opportuno chiamare a raccolta le associazioni e i diversi gruppi di volontariato locale per mettere a punto azioni strategiche condivise, sulla base di una reale e leale collaborazione con l’Ente Parco, con le Amministrazioni locali e con la Gestione Associata per il Turismo dell’Isola d’Elba, promotrice di diversi progetti in materia di sentieristica. Abbiamo già discusso con Legambiente e CAI, subito dopo il mio insediamento, sulle priorità e sulle azioni da programmare – conclude il Direttore del Parco – e presto ci troveremo per passare dalle buone intenzioni ai fatti.”

Print Friendly, PDF & Email

Controlla anche

scuola e natura parco arcipelago toscano isola del giglio giglionews

Scuola e Natura: incontro di Educazione Naturale

Scuola e Natura: incontro di Educazione Naturale In data 8 giugno 2019 all’Isola del Giglio …

Lascia un commento